Certificazione Aziendale
Certificazione ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001

01

» Certificazione Qualità ISO 9001

 

Implementare e certificare un Sistema di gestione conforme alla norma ISO 9001 significa decidere di improntare l’organizzazione aziendale a criteri di Qualità, utili a garantire non solo la soddisfazione del cliente, ma anche funzionali ad un costante perfezionamento aziendale, non solo in merito all’attività produttiva, ma anche commerciale.

Il principio fondante il sistema qualità, che, per essere valido e conforme alla normativa ISO 9001, deve appositamente certificato da un Ente Certificatore autorizzato, è l’insieme di una serie di procedure e la comprova della esatta e costante applicazione delle stesse; tali procedure, riassunte ed annotate nel manuale della qualità, dovranno essere studiate e concepite per raggiungere un risultato autoimposto (ad esempio il miglioramento della gestione operativa) e per conservarlo nel futuro.

L’applicazione del sistema di Gestione della Qualità necessita che l’azienda adotti registrazioni finalizzate ad assicurare un controllo continuativo dell’attività aziendale ed opportune a tracciarne l’applicazione nel tempo, in modo che siano sempre disponibili tutti i dati e le informazioni utili a tarare gli obiettivi di miglioramento e sviluppo.

Qualunque struttura aziendale, sia in termini dimensionali sia in merito alla tipologia di attività, può creare e fare proprio un sistema gestionale che sia aderente alla norma SO 9001. Nel settore degli  appalti pubblici la Certificazione di Qualità è un requisito necessario e premiante.

Di fatto, la Qualità è un prerequisito necessario per le azienda attive nell’ambito delle costruzioni: infatti l”attuale normativa che regola i Contratti Pubblici impone il possesso di un Sistema Qualità Certificato alle imprese che intendano qualificarsi a bandi di gara il cui importo a base d’asta sia superiore a 619.200,00 euro e che, a tale scopo, necessitino di Attestazione SOA, ma è al contempo un requisito premiante sia per gli esecutori di lavori che per i fornitori di beni o servizi che possono avvalersi della riduzione al 50% dell’importo della cauzione provvisoria e della cauzione definitiva, da presentare all’Ente Pubblico in sede di qualificazione ed assegnazione dell’appalto.

Per approfondire questo o altri argomenti riguardanti la Certificazione Aziendale, ti invitiamo a  CONTATTARCI

02

» Certificazione Ambientale ISO 14001

 

La ISO 14001 è una Certificazione che attesta la creazione di un sistema organizzativo capace di favorire il monitoraggio ed il coordinamento degli elementi ambientali tipici di un’attività imprenditoriale, con la finalità di ridurre l’impatto ambientale, prevenire il rischio e i danni ad esso connesso.

Al fine di conseguire il riconoscimento che il sistema di gestione sia aderente alla Norma di riferimento, ovvero la ISO 14001 (o, in alternativa, l’Eco-Management and Audit Scheme più noto come EMAS), non solo va costruito secondo le indicazioni fornite dalla Norma stessa, ma va anche certificato da un Organismo accreditato, detto Ente Certificatore.

Tra i tanti percorsi di certificazione aziendale, la certificazione ambientale è forse il modello organizzativo più vantaggioso, sia in termini di prestigio, sia in riferimento all’ambito sociale ed etico, ma anche perché permette di regolare gli elementi che, in un’azienda produttiva, incidono fortemente suo costi

La certificazione ISO 14001 ed EMAS permette all’azienda di adottare un meccanismo necessario per assicurare a fornitori e clienti il rispetto continuo delle normative vigenti in tema di rispetto dell’ambiente, con il valore aggiunto per l’impresa che la consegue, della limitazione del rischio di incorrere in sanzioni pecuniarie o, nei casi più gravi, in cause giudiziarie scaturite dal cattivo comportamento, anche involontario, nel rispetto degli aspetti normativi ambientali.

Una delle ragioni per cui la ISO 14001 è in auge è quindi da ricercarsi proprio nel fatto che, parametrata ad altri sistemi organizzativi, è una certificazione che apporta molti più vantaggi e benefici più concreti, anche in termini di risparmio sui costi

Pertanto, la creazione ed il mantenimento in efficienza di un sistema organizzativo di gestione ambientale (EMS) è fondamentale sia per rapportarsi agli obblighi di legge in ambito ambientale e strutturare la propria attività in modo migliore, sia per un effettivo risparmio sulle spese correnti, in special modo per le aziende che sostengono alti costi proprio per l’adempimento delle tematiche ambientali

Per approfondire questo o altri argomenti riguardanti la Certificazione Aziendale, ti invitiamo a CONTATTARCI

03

» Certificazione Sicurezza OHSAS 18001

 

Costruire un sistema di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori valido ai sensi della OHSAS 18001 significa studiare, porre in essere e migliorare nel tempo un modello organizzativo di gestione e controllo utile a ridurre i rischi e migliorare la salute dei lavoratori.

Come accade per tutti gli altri sistemi di gestione aziendale, affinché il modello sia oggettivamente valido dovrà esserne certificata la conformità, la correttezza e l’aderenza agli standard normativi da un Ente di Certificazione ufficialmente accreditato, il quale verificherà la presenza del manuale della sicurezza, l’adozione delle necessarie procedure operative e l’applicazione pratica delle stesse.

Pur essendo un sistema organizzativo e gestionale ad adesione volontaria (nessuna normativa ne impone l’obbligatorietà), il possesso della Certificazione OSHAS 18001, oltre ad essere un segno distintivo della serietà dell’azienda che la consegue, porta anche un ulteriore indiscutibile vantaggio: esonera l’impresa dalla responsabilità amministrativa in caso di reati commessi da amministratori, dipendenti e collaboratori a seguito di violazione delle norme poste a tutela della sicurezza e salute dei lavoratori.

Più precisamente, ai sensi dell’art. 30 del Dlgs 81/2008 l’adozione di un SGSL (sistema gestionale di sicurezza sul lavoro) implementato secondo la normativa OSHAS 18001, costituisce “efficacia esimente” dalla responsabilità amministrativa di cui al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 in caso di in caso di reato presupposto (omicidio colposo e lesioni personali colpose gravi o gravissime commessi con violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro)

Inoltre l’adozione e la Certificazione di un Sistema di Gestione coerente con i requisiti della OHSAS 18001 consente  di poter ottenere una riduzione dei premi INAIL pagati dall’azienda all’ente assicurativo per gli infortuni sul lavoro.

Per approfondire questo o altri argomenti riguardanti la Certificazione Aziendale, ti invitiamo a CONTATTARCI